Archivi categoria: Libri e video

ALL’OMBRA DEL PECCATO. Il video reportage che ha fatto tremare i Testimoni di Geova

Dicembre 2015

ALL’OMBRA DEL PECCATO (Sottotitoli in italiano)

Nei giorni scorsi avevamo postato un interessante articolo a firma del giornalista investigativo Trey Bundy per REVEAL in cui veniva esaminata la reazione della leadership geovista rispetto a un nuovo documentario portoghese trasmesso nel mese di ottobre e, in generale, la risposta dell’organizzazione alle varie indagini svolte sulle politiche interne di gestione dell’abuso sessuale infantile. L’articolo tradotto è consultabile qui

https://associazionevittimetorrediguardia.wordpress.com/2015/12/16/ecco-come-la-leadership-geovista-sta-reagendo-alle-indagini-sulle-politiche-di-gestione-degli-abusi-sessuali-sui-bambini/

Oggi, grazie al prezioso lavoro di traduzione a cura di  Franco Miglionico, possiamo mostravi il reportage che ha fatto tremare i Testimoni di Geova.

Buona visione!

I 62 apostati che amano i Testimoni di Geova (cortometraggio ENG -sottotitoli in italiano)

4 ottobre 2015

UN MESSAGGIO PER I TESTIMONI DI GEOVA DA EX TESTIMONI DI GEOVA DI TUTTO IL MONDO

Nel mese di settembre 2015, 62 ex Testimoni di Geova di tutto il mondo si sono riuniti per inviare un messaggio positivo a coloro che sono ancora intrappolati nella fede che anch’essi un tempo professavano. Il loro ha voluto essere un messaggio a una sola voce, di amore e preoccupazione, unito al forte desiderio di mettere le cose in chiaro così da eliminare alcuni “miti” perpetuati dalla Società Torre di Guardia e dal Corpo direttivo dell’organizzazione geovista, relativamente quello che è un “apostata”. Per questo hanno realizzato il cortometraggio che pubblichiamo in questo post, unendo alle loro, anche le voci di noi ex membri dei Testimoni di Geova italiani

La storia vera di un’infanzia rubata

SVEGLIATEMI! UN’ INFANZIA TRA I TESTIMONI DI GEOVA

Quando era piccolo, Jean Sébastien ha dovuto barattare la sua mazza da hockey con una Bibbia e il suo maglione canadese con una cravatta. Ha cominciato ad andare porta a porta e a frequentare assiduamente la Sala del Regno, cosa che gli lasciava ben poco tempo per giocare con i suoi amici nelle stradine e nei parchi del suo quartiere. Il giorno del suo quinto compleanno Jean-Sébastien ha ricevuto il suo ultimo regalo per la festa, perché i Testimoni i Geova non approvano le feste pagane. Questo racconto è quello di un’infanzia rubata. E’ il grido del cuore di un bambino diventato uomo, che dopo aver rotto con i Testimoni ha cercato di riavvolgere il filo della sua vita per ritrovare la sua vera identità.

AUTORE: Jean Sébastien Lozeau

PREFAZIONE di Julie Snyder

Un estratto del libro è consultabile qui:

http://www.sogides.com/medias/3/7/feuilleteur/9782896495252/9782896495252.html

Per acquistarlo:

NOTA SULL’AUTORE:

Jean Sébastien Lozeau è un autore, sceneggiatore e regista canadese. Come regista ha collaborato alla realizzazione di diversi successi televisivi e ricevuto premi per le sue idee originali.

E’ l’autore del recente documentario “Nel nome di Geova” trasmesso il 2 settembre 2015 dall’emittente televisiva canadese TVA, nel quale ha raccontato le storie di ex membri, membri attivi e di bambini cresciuti nell’organizzazione geovista. Al riguardo vedi post in lingua italiana qui:

https://favisonlus.wordpress.com/2015/08/29/nel-nome-di-geova-il-documentario-che-racconta-le-storie-di-ex-membri-e-dei-bambini/

Nel video di seguito il documentario in lingua originale